Il Portale di riferimento del Forex!

 

 

Ora Corrente: 19.33

Oggi è: 2017-11-23

Ultimo Agg.: 2017-11-22

Lang English 日本語 العربية Español français

Italiano

24option.com - Forex, Trading, Operazioni Binarie

Forex It - Guida al Forex in Italiano - Benvenuti al Trading Fx

Glossario del Forex

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

- B -

Back Office – Un dipartimento finanziario responsabile per l’esecuzione, l’amministrazione e il reporting.

Back Testing
– È un test della performance della strategia di una strategia di trading basata sui dati storici prima di applicare la strategia ai dati in tempo reale.

Balance of Payments - Una registrazione sistematica delle transazioni economiche di un paese nel corso di un dato periodo di tempo. (1) Il termine è spesso utilizzato con il significato di: (i) saldo nei "conti corrente"; oppure (ii) il conto attuale più certi movimenti di capitale a lungo termine. (2) La combinazione della bilancia commerciale, della bilancia delle partite correnti, della bilancia delle partite invisibili e dei movimenti di capitale, che insieme formano la bilancia dei pagamenti totali. Una bilancia dei pagamenti in deficit per un periodo di tempo prolungato tende a portare diminuzioni dei movimenti di capitale e o a cali nel valore delle valute

Band  o Trading Band – È l’intervallo in cui una valuta può muoversi nei confronti di un’altra, in base alle restrizioni imposte sulla valuta dalle autorità governative.

Bank Line – Linea di credito garantita da una banca ad un suo cliente, anche conosciuta come “linea” o “linea di credito”.

Bank Rate – Il tasso al quale una banca centrale è pronta a prestare denaro al sistema bancario nazionale.

Base Currency – La valuta base che compone una coppia per lo scambio, ed è la prima valuta indicata nello scambio. Per esempio, nel cambio EUR/USD la valuta base è rappresentata dall'Euro.

Basis – La differenza fra prezzo spot e prezzo future.

Basis Point – L’ultimo punto decimale mostrato per il trading. Nella maggior parte delle coppie di valute equivale a 1/10,000. L’eccezione più popolare a questa regola è il USD/JPY dove il basis point è 1/100.

Basis Trading - Apertura di una posizione opposta nel mercato futures e cash con la previsione di profitto da momenti favorevoli nella base.

Basket – Un paniere di valute utilizzato di norma per gestire il tasso di cambio di una valuta. Di solito ogni valuta nel paniere è pesata per formare il tasso di cambio.

Bear – Un investitore che crede che i prezzi scenderanno.

Bear Market – Mercato contrassegnato da un prolungato periodo di prezzi in calo e pessimismo.

Bid – Il prezzo al quale un cliente può vendere una coppia di valute. È anche conosciuto come 'bid price' o 'bid rate.'

Bid/Ask Spread – La differenza in pips fra i prezzi bid e ask.

Bollinger Bands – Un indicatore tecnico che permette all’utente di comparare la volatilità e i livelli di prezzo in un determinato periodo di tempo. Consiste in tre bande disegnate per coprire la maggior parte dell’azione dei prezzi di un titolo. I prezzi di solito incontreranno resistenze nella banda superiore e supporti nella banda inferiore.

Book – Il rendiconto delle posizioni in valuta tenute da un dealer o da un trader. Un insieme di assets e passività.

Bretton Woods – Il luogo della conferenza che nel 1944 ha portato alla creazione del sistema valutario del dopoguerra che rimase intatto fino al 1971. La conferenza ha anche portato alla creazione del IMF ( Fondo Monetario Internazionale). Il sistema fissava le valute in un cambio fisso con solo l’1% di fluttuazione possibile.

Broker – Si riferisce ad un individuo o ad una società che agisce come intermediario, radunando i compratori e i venditori insieme al prezzo di una commissione pagata dall’iniziatore della transazione.

Bull – Un investitore che crede che i prezzi saliranno.

Bull Market – Mercato contrassegnato da un prolungato periodo di rialzo generale dei prezzi. Il suo opposto è il Bear Market.

Bundesbank – La Banca Centrale Tedesca.

Buying Rate – Il prezzo che il market maker è disposto a pagare per comprare una valuta. Spesso è chiamato bid rate.

Buy Signal – Una condizione che indica che è il tempo giusto per comprare uno strumento finanziario. Le esatte circostanze del segnale sono determinate dall’indicatore che un analista usa. Per esempio viene considerato un segnale di buy quando il MACD supera la sua linea di segnalazione.

________________________________________________________

24option.com - Forex, Trading, Operazioni Binarie

________________________________________________________

Torna Sopra

 

 
Include disinstallatore
Pagina Toolbar Forexit.eu

Requisiti del sistema

Microsoft Windows 2000/XP/Vista/IE

Toolbar x IE
Altre versioni: Firefox 1.0.1+

Senza virus, troyan, spyware

 

24option.com - Forex, Trading, Operazioni Binarie

 

 

Copyright@ 2007 - Forex It - Tutti i diritti riservati

 
 

Divulgazione del rischio: Il Trading foreign exchange comporta un alto livello di rischio, e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di decidere di investire in valuta estera si dovrebbero considerare con attenzione i vostri obiettivi di investimento, il livello di esperienza, e il rischio di diventare venali. Esiste la possibilità che si possa avverare una perdita di alcuni o di tutti gli investimenti iniziali, e quindi non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Si deve essere consapevoli di tutti i rischi associati allo scambio commerciale con l'estero, e chiedere il parere di un consulente finanziario indipendente, se avete dei dubbi.

 

888 Casino on net Casino Online