Il Portale di riferimento del Forex!

 

 

Ora Corrente: 19.34

Oggi è: 2017-11-23

Ultimo Agg.: 2017-11-22

Lang English 日本語 العربية Español français

Italiano

24option.com - Forex, Trading, Operazioni Binarie

Forex It - Guida al Forex in Italiano - Benvenuti al Trading Fx

Glossario del Forex

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

- M -

MACD (Moving Average Convergence/Divergence) – Un indicatore tecnico sviluppato da Gerald Appel che è calcolato sottraendo la media mobile esponenziale a 26 periodi di un determinato strumento dalla sua media mobile esponenziale a 12 periodi. Comparando le medie mobili, il MACD mostra caratteristiche di trend follower, e disegnando la differenza delle medie mobili su di un oscillatore, MACD mostra caratteristiche di indicatore di momentum.

MACD Histogram – Un indicatore tecnico che mostra una rappresentazione della differenza fra la linea MACD e la linea dei segnali MACD. La rappresentazione di questa differenza è sottoforma di istogramma che rende la differenza fra gli incroci della linea centrale e le divergenze più facilmente riconoscibili.

Maintenance Margin – Il margine minimo che un investitore deve tenere in. (Vedi margin).

Make a Market – Un operatore è detto market maker quando “fa il mercato” cioè quando fornisce i prezzi bid e offer ai quali è disposto a comprare e vendere.

Managed Float – Quando le autorità monetarie intervengono regolarmente nel mercato per stabilizzare il tasso di cambio o per far andare il tasso di cambio nella direzione richiesta.

Margin – L’importo di denaro che deve essere, in primo luogo, fornito e poi, mantenuto, per assicurarsi contro le perdite sulle operazioni aperte. Il margine iniziale deve essere fornito prima di entrare in una operazione. Il margine di mantenimento o di variazione deve essere aggiunto al margine iniziale.

L’alto grado di leverage che è ottenibile nel trading di valuta estera fuori mercato può lavorare contro di te o per te. Il leverage può portare a grandi perdite come a grandi guadagni.

Margin Call – La richiesta di ulteriori fondi da parte di un broker, dealer, banca o un’altra istituzione finanziaria per fornire un margine minimo per la posizione detenuta. 

Il cliente che non fornisce il margine richiesto ha il rischio che le sue posizioni vengano chiuse in modo parziale o totale a discrezione del dealer a causa dei fondi insufficienti.

Market Order – Un ordine di comprare o vendere un titolo al prezzo di mercato. Spesso chiamati “at the market”, questi ordini sono di solito eseguiti immediatamente dal market maker. Un ordine di vendita piazzato at the market verrà eseguito al prezzo bid e un ordine di acquisto at the market verrà eseguito al prezzo ask. In momenti di estrema volatilità del mercato può essere difficile o impossibile eseguire ordini.

Market Maker – Un operatore che fornisce i prezzi e che è disposto a comprare o vendere a questi prezzi bid e ask. Un market maker gestisce un trading book.

Mark To Market - L'adeguamento quotidiano di un conto per riflettere i profitti e le perdite accumulate spesso necessario per il calcolo delle variazioni dei margini.

Micro Economics – Lo studio dell’attività economica applicata alle singole società o a ben definiti gruppi di individui o settori economici.

Mid-Price or Middle Rate – Il prezzo a metà strada fra I due prezzi, o la media dei prezzi di acquisto e vendita offerti dal market maker.

Minimum Price Fluctuation – Il più piccolo incremento possibile del prezzo di mercato di un determinato strumento finanziario.

Momentum – Un indicatore tecnico che misura il tasso di cambiamento di uno strumento e che si muove sotto e sopra 100. Interpretazioni rialziste e ribassiste sono trovate guardando le divergenze, gli incroci con la linea centrale e con le letture estreme.
 
Il Momentum può anche riferirsi ad un particolare tipo di stile di investimento o di trading. L’accelerazione dei prezzi è uguale all’aumento del momentum.

Monetary Base – Totale di valuta in circolazione più i depositi richiesti dalla banca centrale.

Moving Average (MA) – Un indicatore tecnico che mostra una media di dati per un certo numero di periodi. Si “muove” perché per ogni calcolo, usa l’ultimo dato di x numero di periodi. Per definizione, una media mobile è in ritardo sul mercato. Una media mobile esponenziale EMA dà maggiore peso ai dati più recenti per cercare di ridurre questo ritardo.

________________________________________________________

24option.com - Forex, Trading, Operazioni Binarie

________________________________________________________

Torna Sopra

 

 
Include disinstallatore
Pagina Toolbar Forexit.eu

Requisiti del sistema

Microsoft Windows 2000/XP/Vista/IE

Toolbar x IE
Altre versioni: Firefox 1.0.1+

Senza virus, troyan, spyware

 

24option.com - Forex, Trading, Operazioni Binarie

 

 

Copyright@ 2007 - Forex It - Tutti i diritti riservati

 
 

Divulgazione del rischio: Il Trading foreign exchange comporta un alto livello di rischio, e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di decidere di investire in valuta estera si dovrebbero considerare con attenzione i vostri obiettivi di investimento, il livello di esperienza, e il rischio di diventare venali. Esiste la possibilità che si possa avverare una perdita di alcuni o di tutti gli investimenti iniziali, e quindi non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Si deve essere consapevoli di tutti i rischi associati allo scambio commerciale con l'estero, e chiedere il parere di un consulente finanziario indipendente, se avete dei dubbi.

 

888 Casino on net Casino Online